Manutenzione bici: tutti i consigli per pedalare in sicurezza

manutenzione bici

Manutenzione bici: tutti i consigli per pedalare in sicurezza

Controllo dei freni, sostituzione dei pignoni, regolazione del cambio, pulizia dei componenti. Per mantenere la propria bici in perfetto stato servono numerosi accorgimenti e costanza. La manutenzione della bici è fondamentale e in questo articolo scopriremo gli step per eseguirla al meglio.

Un buon cicloamatore dovrebbe essere capace di riparare quasi ogni pezzo della sua compagna di viaggi a due ruote. Ma non tutti la pensano così!

L’errore più comune è quello di considerare la manutenzione della bici come un’attività sporadica, da svolgere solo in prossimità di un’uscita o, ancor peggio, mai.
La manutenzione della bici è da intendere come un intervento preventivo. La bici necessita infatti di cure periodiche, proprio per mantenere alla larga problemi seri.

La manutenzione della bici è strettamente legata alla nostra sicurezza e lo stato ottimale di efficienza e integrità dei componenti della nostra bici da corsa è condizione necessaria per circolare nella massima sicurezza e godersi il viaggio.

La frequenza e le modalità con cui effettuare la manutenzione della bici dipendono prevalentemente dall’utilizzo che ne facciamo. Più la utilizziamo, più chilometri percorriamo, più la usuriamo e più frequente dovrà essere revisionata.

La maggior parte delle operazioni di manutenzione sono alla portata di tutti, anche dei meno esperti di ciclomeccanica!

Le parole d’ordine sono: pulire, controllare e lubrificare.
Scopriamo insieme alcuni semplici passi da seguire per eseguire una manutenzione della bici a regola d’arte!

I 6 passi per una manutenzione bici a regola d’arte

1. Pulizia della bici

La manutenzione della bici inizia dalla pulizia delle parti meccaniche, partendo dalla catena fino ai pedali, passando per la corona e il deragliatore.
Per questi componenti basta un pennello imbevuto di nafta. Successivamente per rimuovere lo sporco più ostinato si potrà passare ad acqua calda, spugna grande e detergente. Infine si passa all’asciugatura e l’oliatura della catena.

2. Sgrassare, sgrassare, sgrassare

Spesso ci si dimentica della catena, nonostante sia un componente essenziale, sottoposto a forti sollecitazioni. Il trucco per non sostituirla – ed evitare la rottura di corone e pignoni – è proprio quello di pulirla e lubrificarla con cura. Basterà del liquido per lavare i motori – o benzina – e uno spazzolino di durezza media e tornerà come nuova.

3. Controllo dei freni

Fondamentali per la sicurezza, il controllo dei freni è obbligatorio! Si parte con la pulizia all’interno delle pinze con un po’ di sgrassatore per poi togliere la polvere e lo sporco. Infine, se le pastiglie sono troppo sottili, probabilmente è il caso di cambiarle.

4. Regolazione del cambio

Assieme ai freni, i cavi del cambio sono le parti più soggette al deterioramento.
Per verificare che sia tutto ok, basterà alzare la ruota posteriore e girare i pedali provando a inserire i vari rapporti. In caso di rumori sospetti si consiglia di oliare le parti meccaniche. Spesso la cambiata è ritardata dallo scarso scorrimento dell guaine, per cui ogni tanto è utile sostituire anche quelle.

5. Stato delle ruote

Verificare lo stato dei copertoni e l’eventuale presenza di crepe: il rischio di forare è sempre dietro l’angolo!
Per evitare spiacevoli episodi, il consiglio è quello di invertire la gomma posteriore – la prima a consumarsi – con quella anteriore dopo 1500/ 2000 km. È inoltre essenziale verificare che i raggi siano tesi in modo corretto e che non siano deformati o danneggiati.

6. Controllo pedali

Oltre alla pulizia e al controllo dei sistemi di sgancio, è fondamentale verificare che la base d’appoggio sia in ordine e che il pedale ruoti in modo fluido intorno al perno.

Ricordiamo infine che la bicicletta è un mezzo delicato e alcune riparazioni possono richiedere la competenza di un esperto del settore. Il consiglio è quello di sperimentare e acquisire le competenze minime per poter risolvere piccoli problemi, soprattutto se in viaggio, ed effettuare una manutenzione della bici preventiva per una maggiore efficienza del mezzo.

Pronti a prendervi cura del vostro mezzo?
Per una manutenzione della bici a regola d’arte serve il giusto supporto per bici.
Scopri tutti i nostri cavalletti e supporti bici a pavimento nel nostro shop!

No Comments

Leave a Comment